IN USCITA

CL SITO INTERNAZIONALE

Pagina YouTube

NOVITÀ

LA RIVISTA

09/01/2017 - Nel numero di gennaio





LA STRADA DELLA CERTEZZA


Le domande. I dubbi. E l'attesa di incontrare qualcosa che risponda al desiderio di felicità. Viaggio nelle università di tutta Italia, per scoprire cosa può dire la fede a un ventenne di oggi






Guarda il sommario e gli approfondimenti




EDITORIALE

Un inizio coraggioso

Anche il gesto più banale, persino la parola più scontata e ripetuta (l’uscire di casa al mattino, dire un «ciao» ad un amico), è sempre un ponte gettato tra il mio io e la realtà, esprime sempre un’attesa, un desiderio di bene. Consapevole o no. Rendersene conto riempie il tempo di colpo, gli dà uno spessore e un gusto diversi. Lo rende un’occasione di scoprire qualcosa, di sé e del mondo...






DOCUMENTO

La rivoluzione della tenerezza

La lettera che papa Francesco ha spedito a don Julián Carrón, presidente della Fraternità di CL, dopo i pellegrinaggi con cui in tutto il mondo il movimento ha voluto chiudere il Giubileo della Misericordia





PRIMO PIANO

Io vivo in università

In un contesto che cambia faccia (e in fretta), la presenza cristiana tra aule e lezioni. I compagni di studio, il tirocinio, le iniziative, il prof della tesi, il futuro... I giovani di CL raccontano cosa succede quando la vita «incontra» una proposta





POLITICA

La costruzione continua

A un mese dal referendum, cosa resta? Di riforme non si parla più, ma l’urgenza storica è la stessa. Davide Prosperi, vicepresidente della Fraternità, guarda al giudizio speso da CL. E al compito che ci attende




EGITTO

Cosa si vede da qui

Piazza Tahrir, i Fratelli musulmani, il ritorno dei generali. Fino all’attentato alla cattedrale copta di San Marco. Al Cairo, in sei anni, è successo di tutto. Per Wael Farouq le promesse della rivoluzione non sono state mantenute. Ma la testa della gente sta cambiando. E anche qualche legge




MIGRANTI

Incontrarsi all mostra

L’esposizione sui profughi presentata all’ultimo Meeting di Rimini sta facendo il giro dell’Italia. Scuole, parrocchie, università: dal Trentino alla Sicilia. Gli immigrati a fare da guide, in una catena di reazioni e di rapporti. Che generano nuove idee





ITALIA

I Big Five a scuola

Cosa bisogna imparare per essere pronti a lavorare? E che scelte servono tra i banchi, per attrezzarsi? Un saggio della Fondazione per la Sussidiarietà traccia una strada per il «capitale umano». Partendo da un Nobel






SOCIETÀ

Custodi di bellezza

Un bed & breakfast sui colli bolognesi. A gestirlo, persone con disturbi mentali. Dalla creatività della Cooperativa sociale Nazareno è nata una strada fatta di accoglienza e lavoro. Di relazioni. Che ridanno unità a chi è frammentato




TESTIMONI

Un sorriso nel gulag

Fu arrestata, torturata e mandata in Siberia. L’accusa? Aver diffuso notizie sulla Chiesa lituana. Eppure Nijole Sadunaite parla dei suoi aguzzini come dei «miei fratelli del Kgb». E dice: «Anche oggi siamo chiamati a dire la verità con la forza della nostra debolezza»





VITA DI CL

Storie particolari

Tre testimonianze, semplici e quotidiane. Per capire come a qualsiasi età un volto che entra nella nostra vita ha la forza di cambiarla tutta. E di rivoluzionare il modo in cui guardiamo al matrimonio, all’amicizia, al lavoro...





CHIESA

Il silenzio e il volto

Mentre esce in Italia iI film di Martin Scorsese, uno sguardo alla storia dei martiri giapponesi del Seicento e alle domande sulla fede nel meno cristianizzato dei Continenti. Attraverso il libro che ha ossessionato il regista. E la voce dei missionari di oggi




SCUOLA

All’Itis Dostoevskij va forte

Una “scuola” per gli insegnanti. Una sperimentazione nelle classi. Centinaia di ragazzi coinvolti. Il metodo di lettura della filologa russa Tat’jana Kasatkina non fa bene soltanto agli studenti, ma anche ai prof. Ecco cosa succede a Modena, Mirandola e Brescia




CULTURA

Il cambio d’epoca di Giotto

Le eresie, la Chiesa militante, gli Ordini mendicanti... Anche il grande maestro fiorentino visse in un momento in cui il mondo intero cambiava volto. E rispose rivoluzionando la storia dell’arte. Perché la fede è «un momento di tempo concretissimo»


Altre news

Pagina:  1  2  3 

Credits / © Soc. Coop. Editoriale Nuovo Mondo Via Porpora 127, 20131 Milano P.I. 02924080159 / © Fraternità di Comunione e Liberazione per i testi di Luigi Giussani e Julián Carrón / Note legali