Tracce N.4, Aprile 2017

CL SITO INTERNAZIONALE

Pagina YouTube

ARCHIVIO

FINE VITA/2

Il libro di Giovanna de Ponti

L'ARCO DI LUCE


Questo libro nacque una ventina fa. Fu il tentativo di narrare l’inenarrabile, una tragedia, l’omicidio di un uomo generoso e inquieto, proprio come il cavaliere di una favola, con parole che anche i bambini potessero capire. Quell’uomo, Lodovico, lasciava una moglie, Giovanna, e sei figli. Ed è proprio dal cuore di questa donna che Lutinai e Gineron, il loro regno e la loro storia sono nati.
Dal 1994 L’arco di luce ha accompagnato come una parabola Giovanna De Ponti, i suoi figli e coloro che li hanno incontrati. E proprio quando si pensava a una riedizione del libro, il Mistero ha battuto nuovamente alla sua porta, con una diagnosi ineluttabile: Sla. Ne è nato un nuovo libro: stesso testo, ma con un nuovo finale, illustrato da 16 tavole di Marie-Michèle Poncet e approfondito da brani che la memoria di Giovanna le ha fatto recuperare, ora che il suo corpo non risponde più. Perché in questi vent’anni «quell’intuizione che la morte di Lodo non era un’oscura tragedia, ma un mistero, si è approfondita in un giudizio ancora più certo che “fine” e “bene” coincidono».
(Paola Ronconi)

Giovanna De Ponti Conti
L’arco di luce
Tavole di Marie-Michele Poncet
Prefazione di Mario Melazzini,
Testi di Rodolfo Balzarotti
e Alberto Brasioli
Itaca
pp. 64 - € 18

Credits / © Editrice Nuovo Mondo srl - Via Porpora 127, 20131 Milano P.I. 01919860153 / © Fraternità di Comunione e Liberazione per i testi di Luigi Giussani e Julián Carrón / Note legali